Osvaldo ed Eto’o, futuro sempre più chiaro. Ecco dove giocheranno…

Valigia in mano, che non è da aprire. Toccata, qualche colloquio e poi si torna in Italia: per il bene dell’Inter. Viaggio in Inghilterra per il direttore sportivo dei nerazzurri Ausilio, già oggi a Londra in missione mercato. In agenda? Incontri con Southampton e QPR per il futuro di Osvaldo (ormai fuori dal progetto Inter). Nerazzurri che hanno trovato l’accordo col Southampton (club che detiene ancora la proprietà del cartellino dell’attaccante) per decidere il destino dell’oriundo: Osvaldo che rimarrà tesserato con l’Inter fino a giungo, e sarà lo stesso club italiano a decidere (con l’ultimo ok “di prassi” degli inglesi ovviamente)  la sua prossima destinazione. Ed ecco che entra in scena il QPR, che ha richiesto Osvaldo in modo ufficiale per averlo in prestito: l’Inter ha detto si, intesa raggiunta tra club. Manca il si del giocatore. Osvaldo lontanissimo dall’Inter, Ausilio al lavoro per il suo futuro. Con il Qpr sullo sfondo.

Samuel Eto’o, invece, vuole fortemente la Sampdoria. Nemmeno una nuova offerta proveniente dalla ricca MLS (i Cosmos interessati a prelevare il calciatore) sembra convincere il camerunense che, nonostante i tentennamenti dell’Everton, vuole tornare in serie A. In serata ha avuto inizio un altro summit tra il suo agente Claudio Vigorelli e l’Everton per cercare di sbloccare definitivamente la situazione. Ci sarà anche l’aggiunta di un bonus in favore del club inglese: ci si avvicina a grandi passi verso lo sbarco di Eto’o a Genova.

 

Fonte: Gianlucadimarzio.com

Articolo precedenteStramaccioni: “Normale rimanere un po’ amareggiati, siamo stati sfortunati. Ecco cosa penso sul secondo rigore per il Napoli”
Articolo successivoSky – Il Napoli cede un giovane ad una squadra di Lega Pro