Roma e Juve, tecnici a rischio squalifica

Rientro burrascoso negli spogliatoi da parte dei tecnici di Roma e Juve, la prima impegnata in trasferta contro il Genoa, la seconda in casa contro la Sampdoria.

ROMA. Un rientro che potrebbe costare carissimo a Rudi Garcia, che rischia dalle 2 alle 3 giornate di squalifica. Secondo quanto riporta La Stampa, al termine di Genoa-Roma la tensione era alle stelle. All’uscita dal terreno di gioco Holebas ha mostrato il dito medio alla tifoseria di casa, mentre Strootman è stato colpito sul braccio da una bottiglietta. Dopo questi eventi, nel tunnel è successo di tutto. Dai filmati delle telecamere si possono vedere solo alcuni spintoni, ma testimoni, che erano presenti al momenti, sostengono di aver visto il tecnico giallorosso furioso con uno steward e che avrebbe tentato di dargli uno schiaffo. Oggi i rapporti degli 007 della procura della Figc, insieme al referto arbitrale della gara, verranno consegnati al giudice sportivo Tosel, che ne designerà la pena.

JUVE. Anche Max Allegri potrebbe ricevere una squalifica, ma molto più lieve. Il tecnico juventino ha protestato in maniera insistita verso l’arbitro Doveri e ha rivolto frasi pesanti contro il quarto uomo perché riteneva troppo pochi i 3 minuti di recupero concessi contro la Sampdoria. Tuttavia, la pena potrebbe essere di una sola giornata.