Emiliano Mondonico: “Nel Napoli quel ruolo è maledetto…”

Emiliano Mondonico è intervenuto a Radio Crc. L’allenatore si è espresso sulla situazione del Napoli. Ecco quanto riportato da MondoNapoli: “Il Napoli ieri non è entrato in campo, è mancato l’idea di squadra. Si vince insieme, il singolo non può sempre risolvere la partita. Gli azzurri adesso devono puntare tutto sull’Europa League, è diventata la strada principale per raggiungere la Champions League dell’anno prossimo. La strada in campionato è tortuosa e può portare sorprese inaspettate fino all’ultimo!”.

Infine l’ex allenatore di Atalanta e Albinoleffe dichiara: Il ruolo di Hamsik è maledetto! Chi gioca alle spalle dell’attaccante non riesce a fare bella figura. E’ un ruolo importante perché decide il ritmo offensivo della squadra. Non si può cambiare modulo, passare alle due punte vorrebbe dire andare contro la sicurezza calcistica dell’allenatore e dei giocatori!”.

Articolo precedentePochi punti e gioco pessimo, che succede al Napoli?
Articolo successivoGran Galà del calcio – Higuain premiato come miglior centravanti. Varriale polemico: “Assurda la sua assenza”