Ag M’Poku e Perisic: “Difficile che lascino le loro squadre, ma per il Napoli…”

Franco Iovino, procuratore di M’Poku e Perisic, è intervenuto a Radio CRC nella trasmissione “Si gonfia la rete” per parlare dei suoi assistiti in ottica Napoli: “Gli azzurri non mi hanno mai contattato. I miei calciatori sarebbero felici di un interessamento di una squadra prestigioso come il Napoli, ma purtroppo non c’è davvero nulla. Soprattutto per Perisic sarà dura strapparlo al Wolsburg, perché il club tedesco non ha bisogno di soldi ed è secondo nella Bundesliga, e per continuare a fare bene non converrebbe cedere i suoi migliori giocatori. Non ho detto che non si muoverà, ma solo che è molto complesso

Poi parla anche di M’Poku: “La sua situazione è diversa perché appartiene ad un fondo di investimento qatariota e potrebbe essere acquistato solo con la formula del prestito con diritto di riscatto. Molte squadre sono interessato ad acquistare il suo cartellino, quindi se il Napoli lo volesse, dovrebbe affrettare i tempi. M’Poku non è mai stato fortemente interessato al campionato italiano, ma Napoli è Napoli, e nessun giocatore avrebbe il coraggio di dirle no. Vorrei anche segnalare Thomas Meunier, un giovane terzino destro molto simile a Maggio. È stato anche convocato un paio di volte nella Nazionale belga e con le sue doti fisiche potrebbe fare benissimo con Benitez“.

Articolo precedenteCallejon: “È solo grazie al Napoli se Del Bosque mi ha convocato…”
Articolo successivoSplendido messaggio di Kekko dei Modà per Insigne