Venerato: “Questo Napoli non dà sicurezza. Un pronostico con la Roma? Impossibile farlo…”

Intervenuto ai microfoni della trasmissione”Si gonfia la rete” in onda su Radio Crc, Ciro Venerato, ha commentato così la partita di ieri:

La squadra ha espresso grande calcio in avanti, ma ciò non è bastato per portare a termine la missione. Ci sono ancora troppi problemi da risolvere”.

Si può dire che il Napoli sia stato anche un po sfortunato?

Per favore non metiamo in mezzo la sfortuna. Come dicevano grandi itellettuali del passato, la sfortuna non è altro che uno sbaglio di calcolo, o l’incapacità dell’uomo a modificare la propria condizione”.

Quindi possiamo dire, come dice Josè Mourinho, che un bravo allenatore è colui che riduce la casualità al minimo sul terreno di gioco?

Sono d’accordo, poi il Napoli ormai deve concretizzare almeno 2 o 3 palle gol, perchè in difesa è troppo precario: un gol lo concede sempre troppo facilmete; è un po’ come partire 0-1. Con Maradona partivi invece già 1-0. Il calcio non è come la boxe: non vince chi crea più palle gol, ma chi segna più reti”.

Sul rigore sbagliato?

“Quelli li ha sbagliati pure Maradona. Non sarebbe gisto criticare Gonzalo. Tra l’altro Callejon, ha sbagliato un gol ancora più facile, ma può capitare, anche a chi come lui, realizza spesso gol impossibili”.

Una previsione per Napoli-Roma?

Guarda il Napoli potrebbe anche vincere con la Roma, ma perdere la prossima partita. Si tratta di una squadra altalenante. Ripeto, la difesa non dà sicurezza, anche perchè uno come Albiol, è la controfigura di quello dello scorso anno e Rafael non è Reina”.

 

 

 

Articolo precedenteColantuono: “Un punto conquistato contro una delle squadre più forti della serie A. Ecco dove vedo il Napoli a fine campionato…”
Articolo successivoBenitez : “Prossimo rigore? Vedremo . . .”