Ciccio Graziani: “Napoli squadra altalenante. Ricordiamoci che si partiva per competere nella corsa scudetto”

Poca continuità di rendimento. Ecco il pensiero espresso da Ciccio Graziani durante un’intervista a Radio Goal: “La squadra è ancora altalenante. Può vincere con tutti ma può anche perdere con tutti. Dobbiamo ricordarci che il Napoli è partito per essere competitivo per la vittoria del campionato. Al momento i risultati non rispecchiano le aspettative dei tifosi”.

Pensiero interessante, quello dell’ex attaccante della Roma. Il Napoli in effetti, nelle grandi sfide, è in grado di mostrare un’energia nuova, quasi rinnovata. I partenopei sentono il peso delle partite “pesanti” e sono in grado di impensierire anche squadre di “alto rango”. Vincere con tutti ma anche perdere con tutti. Sei reti al Verona ma sconfitta in casa con il Chievo, un avversario non propriamente impegnativo. Il tifoso rumoreggia ed è lecito, ma è anche vero che gli obiettivi di un team possono cambiare a stagione in corso. Continuità di rendimento, con uno sguardo al mercato di gennaio, in attesa di rinforzi e ulteriori idee.

Articolo precedentePierpaolo Marino: “Denis? Spero faccia gol. ll Napoli deve innestare dei top player. Dirigenti evitino alcune dichiarazioni”
Articolo successivoDalla Spagna- Higuain e Callejon al centro del calciomercato europeo