Nela: “Bisogna ringraziare Sarri, ma ogni tanto serve la palla lunga in area”

Sebino Nela, ex calciatore, ha parlato del Napoli di Sarri e della corsa Scudetto ai microfoni di RMC Sport:

“È piacevole avere nel campionato italiano allenatori con una filosofia di gioco ben definita come Sarri, ma, in alcune partite bloccate, non sarebbe male alzare la palla in area di rigore cercando di sfruttare al meglio le caratteristiche della prima punta. Bisogna saper vincere anche le gare sporche.

Dobbiamo in ogni caso ringraziare Sarri e il suo Napoli, grazie a loro la Serie A è ancora aperta. Preferisco stare davanti come la Juventus, piuttosto che inseguire, meglio essere la lepre”.