Caso Vlahovic: Fascetti sta con il presidente Commisso

Dusan Vlahovic è destinato a lasciare la Fiorentina e si prevede una grande asta per arrivare al giovane attaccante che si è messo in mostra con la maglia della Viola. L’ex calciatore Eugenio Fascetti interviene sulla questione e si schiera con Commisso, queste le sue parole a Firenzeviola.it:

“Il presidente ha fatto bene ad imporsi contro il dominio dei procuratori, il loro ruolo deve essere ridimensionato. Le società non possono combattere in questo modo dopo aver scoperto talenti così.”

Articolo precedenteBucciantini: “Contro il Torino è stata difficile ma il Napoli l’ha saputa vincere”
Articolo successivoSpartak Mosca-Leicester, il risultato finale