Triplice fischio al Franchi: poker della Roma alla Viola

E’ appena terminato l’anticipo del venerdì del diciassettesimo turno di Serie A. La Roma sbanca al Franchi con un sonoro 1-4 e allunga ulteriormente sul Cagliari, assicurandosi un quarto posto solitario a 35 punti. Due reti nel giro di pochi minuti per i giallorossi, i quali prima vanno in vantaggio con Dzeko al 19′, poi raddoppiano con Kolarov al 21′. La Fiorentina è viva e al 34′ accorcia le distanze con Badelj, ma è solo un’illusione poiché la squadra di Fonseca chiude definitivamente la gara nel finale, prima con Pellegrini al 73′ e successivamente con Zaniolo al 88′. La Roma prolunga la sua striscia positiva di risultati utili, mentre la Fiorentina chiude il 2019 calcistico nel peggiore dei modi.

Articolo precedenteTMW – Torreira al Napoli: solo ad una condizione
Articolo successivoDall’Inghilterra – Per il suo Everton, Ancelotti fa la spesa al Napoli