Verona-Milan povero di emozioni: è 0-0 all’intervallo

Da pochi minuti è terminato il primo tempo dell’ultima partita della terza giornata di Serie A, Verona-Milan con il risultato di 0-0.

Pochissime emozioni al Bentegodi dove l’episodio più rilevante è l’espulsione del giocatore scaligero Stepinski che è intervenuto in maniera scomposta sul difensore rossonero Musacchio procurandosi un rosso diretto al minuto 21. Ancora a secco, per ora, il pistolero Piatek che quest’anno è ancora fermo a 0 reti.