Lazio – Siviglia ancora violenza: tanti i feriti ma uno è in codice rosso

È ancora scontri fuori dai campi di calcio tra i tifosi, questa volta coinvolti sono gli ultras della Lazio e del Siviglia. Questo è quanto riporta il Messaggero a riguardo: “Quattro accoltellati in una maxi rissa tra ultrà scoppiata in pieno centro a Roma prima di Lazio-Siviglia. I feriti sono stati portati in ospedale. Tra loro due spagnoli, presumibilmente tifosi del Siviglia, e un inglese. Il più grave è uno spagnolo trasportato in ospedale in codice rosso. Sul posto la polizia. Domani allo stadio Olimpico è in programma la partita di Europa League Lazio- Siviglia”.
La rissa sarebbe scoppiata intorno alle 21.30 in via Leonina e avrebbe coinvolto circa 40 persone. I due tifosi spagnoli feriti sono stati soccorsi in un ristorante dove si erano rifugiati mentre l’inglese in strada”.