Capello: “Chiesa, scambio con Abraham? Meglio l’estero”

L’ex allenatore Fabio Capello, vincitore di 4 scudetti ed una Champions League con il Milan, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport della situazione Chiesa. L’attaccante della nazionale è infatti fuori dal progetto della Juventus e sta cercando una nuova squadra. In pole attualmente c’è la Roma di De Rossi e sta circolando l’idea di uno scambio con Tammy Abraham. Ecco l’opinione di Capello:

“Scambio Abraham-Chiesa? Passare dalla Roma alla Juventus è più complicato a livello di aspettative. A Torino vincere è vissuto come un fatto normale. A Roma è cresciuta negli anni la pressione, soprattutto quella delle radio: si passa dall’esaltazione alla depressione molto velocemente in base ai risultati. Sono convinto che Abraham abbia le potenzialità per dare qualcosa in più. Può essere una buona idea, ma dipende da come Thiago Motta vorrà gestire Vlahovic e in generale l’attacco” ha affermato l’opinionista, continuando poi:

Chiesa lo vedrei bene in qualsiasi squadra, è un giocatore che ha cambio di ritmo, uno contro uno e salta l’uomo. Io prediligo i giocatori di qualità e inventiva. E prima di rinunciare a uno come Soulé ci penserei bene. Ma in ogni caso, eviterei di darlo alla Roma o comunque a una squadra italiana. Lo dico perché ci sono passato con Edgar Davids quando allenavo il Milan. Davids non ingranava al Milan, ma che fosse un grande centrocampista era chiaro e lo sapevamo tutti. Proprio per questo volevamo cederlo all’estero e non in Italia. Ma alla fine Davids è andato alla Juventus, ha fatto la differenza e così il rimpianto è stato doppio”.

Articolo precedenteAbodi: “In Nazionale tutti sono responsabili. Il sistema deve migliorare”
Articolo successivoAbbonamenti Napoli 24/25: ecco l’obiettivo della società. I due nuovi settori