Brambati: “ADL è il primo ostacolo per il rinnovo di Insigne, è ancora deluso dall’ammutinamento?”

L’ex calciatore e procuratore Massimo Brambati ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TMW Radio circa alcune questioni di mercato: “Credo che Spalletti avrà un ruolo determinante circa la permanenza in azzurro di Insigne. Il mercato è ancora lungo, ha tutte le capacità per riunire le parti. Sarebbe brutto che il Napoli perdesse un campione così. Insigne ha in mano già qualche offerta ma giustamente predilige Napoli. L’unica persona che mette freno alla sua permanenza è ADL, che avrà le sue ragioni. Siamo sicuri che di quel famoso ammutinamento non siano rimasti attriti?”.

Articolo precedenteSalsano: “Il gruppo della Nazionale è stato possibile grazie a quello dei napoletani”
Articolo successivoPazienza: “Quando ho conosciuto Spalletti fu imbarazzante, mi sentii inadeguato”