Renica: “Quando subisci gol in extremis è colpa dei calciatori, non dell’allenatore”

L’ex azzurro Alessandro Renicaha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Goal e si è soffermato sulle ultime situazioni in casa degli azzurri: “Gli errori difensivi che hanno portato i gol subiti in extremis contro il Sassuolo e contro il Cagliari non sono attribuibili all’allenatore, ma sono frutto di distrazioni individuali. L’infortunio di Koulibaly? Quando gioca lui, Demme ed Insigne mi sento più tranquillo. La sua assenza potrebbe pesare, ma Gattuso ha comunque sostituti all’altezza”.

Articolo precedenteChampions, City-Psg le formazioni ufficiali: le ultime
Articolo successivoSantacroce: “Gattuso? Lo riconfermerei! Al posto di Koulibaly punterei su uno solo”