Di Fusco: “Meret? Il Napoli lo ha bruciato, deve giocare altrove”

Raffaele Di Fusco, ex portiere del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli: “Meret sul goal del Cagliari non sarebbe potuto uscire su quel lancio finale. Se la linea difensiva sta più alta in portiere sta più su. Se resta così bassa non può intervenire. Contro l’Inter avrebbe dovuto fare di più, ma in questo caso no. Meret è stato bruciato, deve andare via. Deve andare fuori per giocare, è stato gestito male”.

Articolo precedenteOsimhen, l’ex allenatore: “Può ancora crescere tanto, il calcio italiano ha le sue caratteristiche”
Articolo successivoCoronavirus in Campania, il bollettino di oggi 4 maggio 2021