Paolo Liguori: “Sarà un finale di campionato strano”

Durante la trasmissione “Si gonfia la rete” in onda su Radio Marte, è intervenuto Paolo Liguori per analizzare l’attuale momento che sta vivendo il calcio italiano. Di seguito le parole rilasciate dal noto giornalista:

Sarà un finale di campionato strano. Le squadre sono stanche, mai come quest’anno ci sono così tanti infortuni. Col Covid sono saltati gli schemi. Molte società sono saltate, altre si sono riprese. Le inglesi si sono ritirate dalla Superlega perché il governo britannico non gli avrebbe permesso di fargliela disputare. Si dovrebbe pensare alle cifre che girano intorno agli ingaggi, stipendi e rinnovi. Ibra prende 7 milioni a stagione per giocare la metà delle partite e partecipare al Festival. Per non parlare di come Raiola aizzi Donnarumma. Difficile tollerare certe cose“.

Articolo precedenteSky Sport – “Fabian e Manolas titolari contro il Cagliari”
Articolo successivoCoronavirus, il bollettino della Protezione Civile: i dati del 29 aprile