Mirabelli: “Gattuso si prende le colpe per difendere i calciatori!”

Massimiliano Mirabelli, ha conosciuto bene Rino Gattuso siccome era lui il direttore sportivo del Milan quando c’era l’attuale tecnico del Napoli, e si è pronunciato a proposito di questa sua avventura partenopea, rilasciando alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Non sono d’accordo sul fatto che la responsabilità sia di Gattuso, lui lo dice per difendere i suoi giocatori. Lui è molto bravo in queste condizioni, sono convinto che ricompatterà i suoi e farà l’impresa passando il turno. In questi momenti Rino riesce a tirare il meglio dai suoi ragazzi. Oggi si vede tutto nero al Napoli ma bisogna vedere i motivi di queste difficoltà, non per campare scuse ma troppi giocatori sono mancati. Quindi è normale che dopo un po’ perdi qualcosa e la squadra ha il timore nella gara successiva di recuperare e perde qualche colpo. Effettivamente nel Napoli le cose non stanno come tutti ci aspettavamo, però sono convinto che il cammino è ancora lungo e alla fine si tireranno le somme, sarebbe riduttivo giudicare solo questo momento negativo”.

Di chi è e la colpa di tutto ciò? – “Se una squadra subisce tre gol non è colpa solo del reparto difensivo, ma di tutti i reparti. L’Europa League è ancora in ballo così come la qualificazione in Champions League, rimanderei i processi, per quelli c’è tempo”.

Problemi di comunicazione? – “Gattuso alle volte esagera per tutelare i suoi giocatori mettendo sempre il suo faccione. Qualche volta ci può essere una falla nella comunicazione ma bisogna capire il momento. Rino ci mette l’anima e non si piange addosso, come a volte sembra. Sia lui che lo staff lavorano h24, lui è il primo a stare male per questa situazione”.

Articolo precedenteEuropa League – Il Tottenham di Mourinho è la prima squadra qualificata per gli ottavi
Articolo successivoCapello: “Atalanta-Real Madrid ci dirà qual è il livello del calcio italiano”