Saurini, ex allenatore della Primavera: “In Italia bisogna investire sui giovani. Sul mio Napoli…”

Giampaolo Saurini, ex allenatore della Primavera azzurra, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue parole: “In Italia bisognerebbe puntare di più sui giovani come tante squadre estere fanno, e lo si vede dai vari talenti di Youth League che salgono in prima squadra. Nel Napoli devo ammettere che è difficile trovare spazio per un giovane, bisognerebbe fare prima esperienze in altri club come fece Insigne. Nei primi due anni sotto la mia guida la rosa era molto competitiva e arrivarono ottimi risultati. Giusto per citarne alcuni, c’erano Bifulco, Anastasio, Prezioso, Contini e Luperto. La Campania è un’ottima fonte di giovani, vanno fatti gli investimenti giusti in questo settore”.