Fedele: “Le decisioni contro il Napoli? Sarebbe accaduto lo stesso con un’altra squadra”

Enrico Fedele, ex direttore sportivo, è intervenuto così ai microfoni di Marte Sport Live:

“Il 3-0 del Napoli contro la Juve? Non è una guerra tra i due club. Sarebbe stata la stessa cosa se al posto dei bianconeri ci fosse stata un’altra squadra. Le persecuzioni e gli accanimenti non mi piacciono, il Napoli è venuto meno ad un principio e ad un protocollo.
L’organizzazione della partita è di competenza della Lega e secondo me non avrebbe mai rinviato il match. Questo è l’unico modo per portare avanti il campionato, non ci sono date per i recuperi. Napoli e Juve potevano anche mettersi d’accordo, ma la Lega si sarebbe messa di traverso. Milik? Il Napoli ha Mertens e Petagna in assenza di Osimhen”.

Articolo precedenteGDS – Laudisa: “Rinnovo Fabian tema delicato! Scambio Milik-Vecino? Questa la situazione”
Articolo successivoULTIMORA SKY – Infortunio Osimhen, arriva l’esito degli esami: le ultime