KKN – De Maggio: “Qualcosa è andato storto in casa Genoa. L’unica soluzione era il rinvio della partita”

Continuano le polemiche per Napoli-Genoa dopo la clamorosa notizia di ieri del focolaio che ha colpito la squadra genoana e che potrebbe colpire altre squadre, a partire dagli azzurri. Molti, nelle ultime ore, hanno sostenuto e continuano a sostenere che la decisione corretta da assumere fosse il rinvio della partita a data da destinarsi, e non dalle 15 alle 18.

Anche Walter De Maggio, direttore di Radio Kiss Kiss e presentatore di radio Goal, ha parlato della situazione spiacevole che sta preoccupando, e non poco, l’ambiente partenopeo. Questa la sua opinione:

Col senno del poi è facile parlare, ma mi sembra evidente che ci sia stato qualche problema: forse, dopo la notizia delle positività di Perin e Schone, la decisione più giusta da prendere era quella di rinviare la partita a data da destinarsi e non spostarla di qualche ora. I calciatori del Napoli sono preoccupati a loro volta e hanno un po’ di timore per la ripresa degli allenamenti”.