Chiariello: “Osimhen preoccupato dal razzismo in Italia, se dovesse firmare sarebbe un ottimo colpo”

Umberto Chiariello, con il suo consueto EditoNapoli in diretta su ‘Punto Nuovo Sport Show’ ha parlato della trattativa Osimhen: “Il fatto che Osimhen ed i suoi procuratori siano a Napoli, dimostrano un grande interesse. Mi ha colpito aver sentito che il problema del razzismo non è stato risolto e quindi potrebbe avere qualche remora nel venire a giocare qui. È un’accusa che va al di là del ragazzo, un’accusa che fa male dentro, a tutti noi italiani. Il nostro paese non è razzista, nonostante ci sia una parte politica che inneggia al passato. Se questo aspetto non bloccherà Osimhen allora dovrebbe trovare un accordo con il Napoli, va preso come un giovane dalle ampie prospettive, è un ’98. Portare a casa questo giocatore potrebbe essere tantissima roba per un club che causa Covid è meglio posizionato di tutti gli altri”.