Casillas: “La stagione deve ripartire ad agosto, non finire. Dobbiamo aspettare che tutto ritorni alla normalità”

Iker Casillas, ex portiere del Real, si candiderà come prossimo presidente della Federcalcio spagnola e ha lanciato una proposta per finire la stagione. Queste le sue parole:

Se tutto torna alla normalità, torniamo a giocare per fine luglio-inizio agosto e finire i campionati e le coppe europee a dicembre. In questo modo, ci abitueremo al calendario che ci sarà tra 2 anni con i Mondiali in Qatar”.

Però è arrivata subito la risposta dell’attuale presidente Tebas, che ha detto queste parole: “Così questa stagione andrebbe in fumo. E poi come facciamo per i contratti con i giocatori e le perdite tv?”

Articolo precedenteUFFICIALE – La Uefa smentisce la data del 3 agosto come dead-line per le coppe: il comunicato
Articolo successivoRanieri: “Pensare di tornare a giocare è assurdo. Dobbiamo pensare prima alla salute!”