De Magistris deluso: “Serve rispetto per i tifosi, non si scende in campo senza voglia di lottare”

Il primo cittadino di Napoli, Luigi de Magistris, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Canale 9 circa il momento che sta attraversando la società sportiva calcio Napoli.

Inoltre Il Mattino ha riportato alcune parole, portando alla luce un certo disappunto su tale situazione: “Non mi piace come stanno andando le cose nel Napoli, mi sembra una squadra che non ha voglia, che non combatte, che non ha gioco. Se vai in campo e già hai deciso di non lottare, o di lottare solo in alcune partite, questo ha poco a che fare con il professionismo.

Serve più rispetto per la città di Napoli e i tifosi. Si possono recuperare lo spirito e la coesione ma lo devono volere il presidente, l’allenatore e i giocatori”.