Beppe Bergomi difende Ancelotti: “Dopo Sarri mi aspettavo ancora più difficoltà, ma ha fatto bene. Non dimentichiamo Alisson…”

Beppe Bergomi, giornalista Sky Sport.

Nel corso di Kiss Kiss Napoli è intervenuto l’ex difensore interistaBeppe Bergomi per analizzare la stagione del Napoli: “A noi piace farci del male, siamo legati sempre al risultato e non al percorso. L’Arsenal è stato superiore, la squadra non è in un momento di lucidità ed il gioco visto a lungo non l’abbiamo rivisto ora. Non dimentichiamo l’assenza di Albiol che fa giocare bene tutto il reparto, poi Hamsik è comunque un simbolo, uno di quei giocatori che quando vanno via lasciano un vuoto anche per senso d’appartenenza. Poi in generale le italiane non stanno bene fisicamente, l’abbiamo visto anche con la Juventus. Per me il Napoli poteva avere ancora più difficoltà dopo Sarri, invece ha fatto bene, ha proposto cose interessanti. Io ero a Liverpool, ricordate la parata di Alisson all’ultimo minuto. Ricordiamoci tutto prima di giudicare una stagione”: