Canale 21 – Di Marzio: “Il Napoli aveva un vero leader l’anno scorso. Ecco come la penso sul centrocampo azzurro. Milik va messo per questi motivi”

Gianni Di Marzio, ex allenatore azzurro, ha parlato durante Il bello del Calcio, trasmissione di Canale 21.

Queste le sue parole: “Questo Napoli non ha veri leader nella rosa. L’unico leader era Reina, che trascinava la squadra e riusciva a mediare tra giocatori ed allenatore. Io non vedo un giocatore carismatico che sia in grado di prendere le redini del gioco in mano. Sul discorso centrocampo, Fabian e Zielinski non possono giocare insieme perché sono entrambi molto offensivi. Non proteggono i quattro di difesa. Anche Allan è portato ad andare avanti, ma ha uno strapotere fisico che gli consente di recuperare. Milik a Londra avrebbe tenuto la squadra alta ed avrebbe fatto a sportellate. Andava messo, così come deve essere inserito negli undici titolari di giovedì. E’ il bomber della squadra e bisogna fare affidamento su di lui”.