Canale 21 – Bacconi: “Contro l’Arsenal non mi aspetto la stessa formazione di Verona. Questa la chiave tattica per giovedì. Su Allan…”

Adriano Bacconi, allenatore di calcio, ha parlato durante la trasmissione Il bello del Calcio, targata Canale 21.

Queste le sue parole: “In una partita come quella contro l’Arsenal non penso che Ancelotti mandi in campo 4 attaccanti. A Verona la situazione è stata diversa, meno rischiosa. Se l’Arsenal segnasse al S.Paolo, sarebbe impossibile recuperare. Tuttavia contro il Chievo non ho visto quello che mi aspettavo: il centrocampo compie troppi passaggi in orizzontale. In vista del match di Europa League bisogna far attenzione agli inserimenti di Ramsey. Il gallese è bravo ad eludere le marcature ed a gettarsi nell’area di rigore alla spalle degli azzurri. A mio avviso un giocatore come Milik può evitare il pressing asfissiante dei Gunners. A Londra la mancanza del polacco si è fatta sentire. Il 99 azzurro avrebbe attaccato la profondità dopo aver fatto il vertice. I calciatori impiegati all’Emirates hanno spezzato il gioco. Mario Rui ha giocato una partita pessima. Allan invece non deve perdere mai di vista Ramsey, cosa che all’andata non ha fatto. Non riesco a capire in questo momento Allan. E’ controproducente sia nella fase di possesso sia nella fase di recupero. Cerca di sopperire alle falle tattiche di Fabiàn”.