Rai, Repice: “ADL ha applaudito la squadra, i tifosi siano orgogliosi! Vi svelo cosa amo di Ancelotti”

Ai microfoni di Radio CRC è intervenuto Francesco Repice, telecronista Radio Rai, rilasciando alcune importanti dichiarazioni:

Io penso che il Liverpool abbia giocato una grande partita e ho fatto i complimenti a Klopp, ma non sono un fan del campionato inglese. Succede che non devi stare al loro gioco. Non devi cercare l’anticipo su Salah, ma devi aspettare che Koulibaly raddoppi. Devi addormentare la partita. Sul superamento del primo pressing, lì c’è tutta la differenza tra una grandissima squadra e una buona squadra. La grandissima squadra salta il primo pressing e poi crei le tue occasioni. Il Liverpool è una squadra top. Spero che le italiane non la peschino, anche se la Juventus potrebbe farcela. Mancanza di fisicità?  Non credo. Il Napoli in questo momento ha una dimensione internazionale, può vincere l’Europa League. Ieri la grandezza dell’allenatore si è vista nelle parole in conferenza, in cui Ancelotti dice “sono convinto che faremo una grandissima stagione in campionato, Europa League e Coppa Italia”. Carlo è un grande allenatore. Mi dicono che alla fine della partita nello spogliatoio del Napoli c’è stato un grande applauso con il presidente negli spogliatoi. I ragazzi hanno dato tutto, i tifosi possono essere orgogliosi. Poi c’è stata una sfortuna”.

Articolo precedenteGattuso amareggiato: “Napoli e Inter, che peccato! Sull’Europa League…”
Articolo successivoIl Mattino: “Missione Europa League. Ecco gli ostacoli più grandi”