Cannella: “C’è solo un giocatore che non ha spazio nel Napoli. Gli azzurri devono finalizzare di più”

Giuseppe Cannella, l’ex dirigente sportivo di Modena e Varese, è intervenuto nel corso di “Marte Sport Live”, parlando del gioco del Napoli di Ancelotti ed, in particolare, di Malcuit.

“La politica del Napoli è quella di puntare sui giovani. E si sta muovendo bene. Malcuit in Francia lo conoscono tutti, era nel giro della Nazionale ai tempi del Monaco di Ranieri. Ha grande qualità e si guadagnerà il suo spazio. Il buon Ancelotti deve però ancora trovare il suo Pirlo. Stanno ruotando tutti, solo Diawara sta giocando un po’ meno”.

Poi si esprime riguardo le novità in squadra: “Un altro attaccante in squadra? Di sicuro serve, basta pensare a tutte le occasioni che ha avuto Insigne ieri. Il Napoli ha macinato gioco per 75 minuti ma non ha mai preso la porta. Un grande attaccante servirebbe ad Ancelotti per il salto di qualità”.

Articolo precedenteRisultato parziale: Lazio- Inter
Articolo successivoDe Maggio suona la carica: “Ancelotti, venerdì scriviamo una pagina di storia con un azzurro”