Insigne a Sky: “Volevamo ribaltarla! Irrispettoso il vice allenatore del Lipsia nei miei confronti”

Lorenzo Insigne ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la gara contro il Lipsia:“Abbiamo pagato gli errori dell’andata, loro non hanno fatto nulla. Eravamo convinti di ribaltarla. Non dovevamo subire il terzo gol in casa, ma stasera abbiamo dimostrato di avere personalità. Il vice allenatore del Lipsia, a fine partita, mi mandava i baci e faceva l’occhiolino. Mi ha fatto arrabbiare perché bisogna portare rispetto dell’avversario. Contro il Cagliari sarà una partita difficile e dobbiamo assolutamente vincere!”.