RILEGGI IL LIVE MN – Carvajal: “Il San Paolo è uno stadio difficile ma non ci fa paura”. Zidane: “Napoli? Squadra forte ma anche noi lo siamo. Il Real scende in campo per vincere la partita e non gestirla”

– Termina qui la conferenza stampa

L’ambiente sarà molto caldo pensa possa influenzare la partita? “L’ambiente è caldo e lo sappiamo ma questo ci motiverà a giocare meglio. A calcio si gioca sempre 11 contro 11 e sarà una partita difficile per entrambe le squadre non una”.

Sul modo di giocare del Real: “Noi scendiamo sempre in campo per fare il nostro gioco. Tenteremo di vincere la partita non di gestirla”.

Contento di avere tutti a disposizione per domani? “Certo che sono contento di avere a disposizione tutti i giocatori ma domani decideremo con quale modulo giocare”.

Domani sarà importante cominciare bene la partita? “Si l’ho detto. Domani dobbiamo essere intensi sin dall’inizio ma servirà anche tecnica”.

Preoccupato di affrontare l’attacco più forte della Serie A? “No non sono preoccupato più di tanto anche noi siamo una squadra forte e siamo abituati a fronteggiare queste squadre”.

Meglio giocare con il 4-4-2 o 4-3-3? “Non cambia nulla. La cosa più importante è la mentalità non il modulo”. 

Il Napoli in casa è molto forte, ha paura del San Paolo? “Sappiamo che domani sarà una sfida difficile, come sempre in Champions. Siamo pronti per questo”.

 

-Adesso a parlare sarà Zinedine Zidane.

 

Hai parlato con qualcuno degli spagnoli del Napoli? “Si ho parlato con Reina, un grande amico mio, e ci ha detto che soffriremo domani ma abbiamo parlato anche di tutto il calcio”.

Pensi che qualche giocatore del Real può anche non difendere? “No se vedi le statistiche noterai che tutti corrono è un lavoro che devono fare tutti sia difensori che attaccanti”.

Come si può fermare l’attacco del Napoli? “Si all’andata ci hanno creato diversi problemi ma noi giocheremo uniti e chiuderemo tutti gli spazi”.

Hai paura di un ambiente cosi caldo e temi il San Paolo di domani? “Sicuramente è molto bello quest’ambiente ed è bello giocare. Questo ci fa capire che è una partita molto sentita però alla fine il calcio si gioca in undici contro undici”.

Il primo a presentare l’incontro di domani sarà Daniel Carvajal:”Sappiamo che sarà una partita difficilissima domani, dobbiamo sudare la maglia e portare a casa il risultato”.

 

-Questa la conferenza stampa di Zinedine Zidane accompagnato da Daniel Carvajal per la presentazione dell’ottavo di finale di Champions League,Napoli- Real Madrid.

Articolo precedenteFOTO Castel Volturno, report allenamento pomeridiano: differenziato per Tonelli
Articolo successivoFOTO TWITTER – Il nuovo messaggio di benvenuto al San Paolo: “Ve stevem aspettan”