Zago a Radio Crc: “Il Dnipro ha un punto debole, ma occhio al suo campione…”

L’ex difensore della Roma, Antonio Carlos Zago è intervenuto a Radio Crc. L’attuale assistente tecnico dello Shaktar Donetsk, ha presentato l’avversario del Napoli in Europa League. Ecco quanto riportato da MondoNapoli: “Ogni partita ha una sua storia, e il Dnipro è un avversario in crescita, quindi non si deve sottovalutare. Il fatto che si giochi a Kiev e non a Dnipropretrovsk è un vantaggio per gli azzurri, visto che gli ucraini non avranno l’intero stadio ad aiutarli a vincere. Il Dnipro soffre le squadre che hanno un gran possesso di palla. Il Napoli è favorito visto la rosa più ampia!”.

Zago conclude: “I partenopei devono temere Konopljanka, è un giocatore che può cambiare la partita in qualsiasi momento, ma il Napoli ha Hamsik, Higuain, Callejon e Mertens quindi ha maggior talento in zona d’attacco. Prima di andare alla Roma ero un gran tifoso azzurro, quindi spero che gli azzurri riescano a vincere l’Europa League.”.

Articolo precedentePresentazione libro “Ciro Vive” – De Laurentiis: “Allo stadio entra di tutto!”
Articolo successivoClaudio Raimondi di Mediaset: “Napoli è stupenda, per me è un privilegio lavorare in questa città. Credo fermamente nelle opportunità degli azzurri in Europa League”