De Laurentiis: “In futuro migliorerò il Napoli, lasciatemi lavorare”

Durante la presentazione del nuovo film “Un Natale stupefacente”, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha rilasciato alcune dichiarazioni:

Il Napoli è rappresentato da una società seria, che non si è mai tirata indietro. I tifosi devono supportare la squadra con affetto, perchè non si abbandona la squadra dopo le sconfitte. Io non mi sono mai tirato indietro e in futuro miglioreremo il Napoli”.

Sull’ internalizzazione: “Prima con Lavezzi e Cavani e adesso con Higuaìn e Callejòn, il nostro processo di internalizzazione si è consolidato, grazie ad un allenatore straordinario come Rafael Benitez”.

Sull’ Europa League: “Siamo stati molto fortunati questa volta riguardo il sorteggio, adesso bisogna riposare per affrontare la seconda parte di stagione col piglio giusto, saremo pronti ad affrontare il Trabzonspor e per ripartire in campionato e in Coppa Italia”.

Sui tifosi: “I nostri tifosi sono ammalati di “piagnonismo”, sono dalla parte del forte solo quando è forte. A volte mi sembra che non siano realmente innamorati del Napoli.

“Io non mollerò mai il Napoli a nessuno, lasciatemi lavorare”.