Caos Juve: dito accusatorio contro un bianconero per il pareggio!

Dopo il deludente 2-2 rimediato al Wanda Metropolitano contro l‘Altletico Madrid (in vantaggio di due reti, i bianconeri sono stati beffati da Herrera al 90′), in casa Juve la situazione è tesa:come riporta il Corriere dello Sport i juventini nello spogliatoio hanno dato la colpa a Cuadrado del pareggio ed è dovuto intervenire il capitano Leonardo Bonucci per sistemare la situazione e far placare gli animi.

Articolo precedenteAlvino: “Ancelotti farà turnover: possibilità di vedere loro in campo”
Articolo successivoCDM: “Milik, gli agenti lavorano al rinnovo: le ultime”