Jorge Alastuey, alla scoperta del talento dalla “Masia” alla primavera del Napoli

Subentrato al minuto 69′ contro il Bologna, il giovane Jorge Alastuey ha fatto il suo esordio con la casacca dell’U19 del Napoli.

Il centrocampista è arrivato a parametro zero dopo la sua esperienza nella cantera del Barcellona, con il quale nella scorsa stagione si è laureato campione di Spagna, segnando il gol decisivo al minuto 94 nella finale per il titolo.

Ieri, lo spagnolo ha mostrato una grande sicurezza che potrà rivelarsi fondamentale per la primavera, con pochi giovani con esperienza internazionale.

A Spalletti i giovani piacciono, se continuerà a far bene, lo spagnolo potrà ricevere anche la sua possibilità in prima squadra, magari per far riposare Lobotka, chissà.

Articolo precedenteDall’Olanda – Il Napoli è un uragano, l’Ajax è fragile e senza fiducia”
Articolo successivoTuttoSport elogia il Napoli: “Gli ingredienti per il Tricolore ci sono tutti”