ESCLUSIVA MN – Moggi: “Sono stato accusato per cose ingiuste. Ecco cosa posso dirvi riguardo al mercato del Napoli”

Quest’oggi durante il 2 Trofeo Internazionale D’Alterio Group allo stadio Comunale Mugnano di Napoli “Alberto Vallefuoco”, Luciano Moggi (nella foto in compagnia a due giovani osservatori: Fabio Ariano e Antonio Picone appartenenti a Sergio Lisetti noto procuratore campano) è stato intercettato in esclusiva dai microfoni di MondoNapoli.it:

Riguardo i suoi rapporti con la Juventus: “Sto cercando di avvicinarmi alla società bianconera, ma vedremo in futuro…”.

Sul mercato del Napoli? “Gli azzurri devono fare prima delle cessioni dato che hanno vari giocatori in esubero, dopo le cessioni faranno altri acquisti. ADL è molto attento non sprecare soldi…”.

Riguardo al processo: “Sono stato accusato troppe volte di cose ingiuste. Non c’è stata nessuna querela nei miei confronti e alla fine sono stato assolto”.

Articolo precedenteOttimismo per Herrera in casa Napoli, decisiva la prossima settimana per l’acquisto del giocatore
Articolo successivoFesta in Senegal, Koulibaly e compagni conquistano la qualificazione in Coppa d’Africa