Napoli Femminile – Impresa delle azzurre a Milano: si avvicina la zona salvezza

Il Napoli Femminile, dopo un pessimo girone d’andata, comincia benissimo il girone di ritorno con un pareggio contro l’Inter. Le azzurre, incredibilmente, hanno avuto anche occasioni per portare i 3 punti all’ombra del Vesuvio.

Le partenopee sono state subito aiutate dalla Mauri, nuovo innesto, che è stata subito decisiva. Il duo Domenichetti-Castorina ha deciso di mandare in campo i seguenti giocatori con il seguente modulo:

Napoli (4-2-3-1): Aguirre; Erzen, Garnier, Golob, Awona; Mauri, Severini; Popadinova, Colombo, Toniolo; Soledad

La partita è cominciata subito su alti ritmi con occasioni da entrambe le parti. A passare in vantaggio, però, al 26esimo sono state le milanesi con il gol di Karchouni dopo una bella azione. Diagonale impossibile da prendere per Aguirre. La risposta azzurra è arrivata dopo undici minuti con il gol della nuova Mauri. Fantastico tiro della giocatrice ex Milan con il pallone che è entrato in rete dopo aver toccato il palo.

Il secondo tempo comincia con il Napoli all’arrembaggio: le azzurre hanno preso una clamorosa traversa al sesto con Colombo. L’Inter ha risposto dopo 8 minuti prendendo un legno con Polli. Nella seconda frazione di gioco, però, l’azione più importante è stata per la compagine lombarda al 90esimo. Infatti Di Marino, entrata nel secondo tempo, ha salvato sulla linea un tiro di Portales con Aguirre che non avrebbe potuto fare niente

Il Napoli si porta a -4 dalla salvezza. Il pareggio ha portato molto entusiasmo all’ambiente partenopeo ed adesso è un dovere continuare a lottare. La prossima partita sarà contro la Roma, un’altra big, alle ore 12:30. Vietato mollare!

Articolo precedenteBologna-Napoli, i convocati degli azzurri: rientrano Osimhen e Zielinski! La scelta su Mario Rui
Articolo successivoRoma-Cagliari, formazioni ufficiali: Mou schiera Sergio Olivera dall’inizio! Attacco pesante per Mazzarri