NAPOLI FEMMINILE – Partita al cardiopalma per le azzurre: vittoria vitale contro la Lazio

Il Napoli Femminile, nella giornata di ieri, è tornato alla vittoria, dopo due sconfitte, in una partita al cardiopalma. Infatti le azzurre, guidate da Mister Pistoiesi, ritornano guerrigliere nella corsa salvezza. Infatti, dopo la vittoria di ieri, il Napoli è a pari punti con l’Empoli al terzultimo posto. Le azzurre sono scese in campo con questa formazione:

NAPOLI 3-4-2-1: Gutierrez; Abrahamsson, Garnier, Corrado; Erzen, Colombo, Tui, Acuti; Goldoni, Toniolo; Chatzinikolaou

Il primo tempo regala subito emozioni con 3 gol in 20 minuti. Le azzurre passano in vantaggio con Erzen per poi essere rimontate dai gol di Martin e Cuschieri su rigore. Una partita ricca di episodi e con tre rigori.

Nella ripresa ci pensa la Goldoni, che da vera fuoriclasse, porta il risultato sul 2-2 con un gol SPE-TTA-CO-LA-RE
Peccato che dopo 12 minuti, al 67esimo, le padrone di casa hanno un altro rigore e Aguirre non può nulla contro la Martin. Le ragazze di Mister Pistoiesi però non mollano e trovano, su rigore, il pareggio con la doppietta della Goldoni al 72esimo. La partita sembrava scemare senza colpi di scena quando al 93esimo la Porcarelli, su assist della Tui, porta le azzurre in vantaggio.

La prossima giornata vedrà le azzurre giocare in casa contro la seconda della lista, il Sassuolo. Appuntamento a Cercola, sabato 13 novembre alle 14:30

Articolo precedenteLe note di MN / Ayroldi peggiore in campo, Di Lorenzo evita la sconfitta
Articolo successivoCorbo: “De Laurentiis e Insigne riprendano la questione del rinnovo per l’ultima volta”