FOCUS – Napoli-Crotone: dove vederla e probabili formazioni

Quest’oggi torna finalmente la Serie A, e alle 15:00 allo stadio Maradona di Napoli andrà in scena il match valido per 29esima giornata fra Napoli e Crotone. Gli azzurri, dopo aver tirato un sospiro di sollievo grazie all’esito negativo dei tamponi dei nazionali rientrati, devono continuare la marcia verso il quarto posto, ormai sinonimo di Champions. Dall’altra parte il Crotone ormai condannato alla Serie B, deve provare a salvare la faccia e non rendere ancora più amara una retrocessione mai evitata. Gattuso ha ormai schiarito gli ultimi dubbi, considerando il match del prossimo mercoledì con la Juventus , Cosmi invece rifletterà bene sugli uomini da schierare in campo data l’importanza della partita.

Nelle ultime 5 il Napoli ha incassato 5 risultati utili consecutivi, 4 vittorie (fra cui quelle pesanti con Milan e Roma) e un pareggio con il Sassuolo. Il Crotone invece ha messo in cassa una serie di risultati tutt’altro che positiva, 4 sconfitte e una vittoria il Torino, che aveva illuso i calabresi di una possibile scalata verso la salvezza. I precedenti fra le due compagini parlano chiaro: 5 incontri tutti stravinti dagli azzurri, sia in terra calabrese che fra le mura amiche. Questi i precedenti: 23-10-2016 Crotone Napoli 1 – 2; 12-03-2017 Napoli Crotone 3 – 0; 29-12-2017 Crotone Napoli 0 – 1; 20-05-2018 Napoli Crotone 2 – 1; 06-12-2020 Crotone Napoli 0 – 4.

DOVE VEDERLA:

La partita sarà disponibile su Sky Sport 253. Inoltre sarà anche disponibile in streaming su Sky go con un abbonamento calcio e sport; e su Now con un abbonamento calcio.

PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-2-3-1) la probabile formazione: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Mertens, Insigne; Osimhen. All.: Gattuso

CROTONE (3-4-2-1) la probabile formazione: Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Pereira, Zanellato, Benali, Molina; Messias, Ounas; Simy. All.: Cosmi

Articolo precedenteIl Mattino: Osimhen è tornato felice dalla Nigeria, ora è a caccia del gol
Articolo successivoNapoli-Crotone, spunta un messaggio di Gattuso alla squadra