Tenacia, pazienza ed un pizzico di iniziativa: ecco perchè Hysaj va elogiato

Con il goal contro il Sassuolo(suo primo goal in Serie A), Hysaj ha ottenuto la soddisfazione di gioire per una rete. Il terzino albanese è stato sempre molto utile negli ultimi anni e con Sarri ha dimostrato di poter diventare un calciatore affidabile tatticamente e disponibilissimo ad adattarsi sia a destra che a sinistra.

Non abile in fase offensiva quanto terzini come Malcuit e Di Lorenzo, ma fondamentale in fase di copertura. Poche parole fuori posto, atteggiamento classico di chi aspetta il proprio momento senza creare tensioni o astio in uno spogliatoio.

Rimanere a Napoli significherebbe confermare la sua lunga tradizione di calciatore proficuo in termini di adattamento, esempio di individuo utilissimo in una rosa che vuole competere per i vertici della classifica.