E se Zielinski avesse trovato finalmente la continuità?

Fonte foto: SSC Napoli

Anche ieri contro la Roma, Piotr Zielinski è stato uno dei migliori in campo, rendendosi spesso pericoloso offensivamente con giocate che hanno mandato in confusione la difesa avversaria. Il polacco è sicuramente quello più in forma tra i centrocampisti azzurri e, dall’arrivo di Gattuso, risulta sempre più fondamentale per la squadra, come se avesse finalmente trovato la continuità che tanto gli mancava.

Il problema del gol: come disse Francesco Guidolin prima della partita contro il Verona, Zielinski potenzialmente può facilmente realizzare 10 reti a stagione. Tuttavia, l’aspetto realizzativo è quello su cui deve lavorare di più il polacco, avendo segnato in questa stagione solo 2 gol.