TOP & FLOP – Il peggiore in campo di stasera per MN è…

Napoli-Arsenal è forse la partita più amara dell’intera annata calcistica. Quello che doveva essere il match del riscatto, della remuntada si è rivelato l’esatto opposto. Gli azzurri non riescono a ribaltare il 2-0 dell’andata ed addirittura perdono di misura. La rete di Lacazette su punizione al 36′ taglia le gambe ai ragazzi di Ancelotti, che vedono sfumare il sogno Europa League.

Inoltre la prestazione di stasera ha tradito le aspettative e molti azzurri non hanno raggiunto la sufficienza. Dunque il peggiore in campo secondo la redazione di Mondo Napoli è Allan. Il centrocampista azzurro ha giocato sottotono e non è riuscito a velocizzare la manovra. Per giunta ha perso diversi palloni e non è stato all’altezza della sua fama di rubapalloni. Troppo poche le palle recuperate ed i contrasti vinti contro i centrocampisti inglesi. Il brasiliano è lontano dalla sua forma ideale e la mediana azzurra ne sta soffrendo tremendamente.

Da menzionare in negativo l’attacco del Napoli che in ben due gare non è riuscito a segnare almeno un goal. Questa carenza di reti dimostra quanto siano stati inefficienti gli attaccanti azzurri, che non hanno impensierito, eccetto poche occasioni, la retroguardia dei Gunners. Insigne, Mertens, Milik dovevano fare di più!