TOP & FLOP – Il peggiore in campo di stasera secondo MN è…

L’andata del quarto di finale di Europa League tra Arsenal e Napoli ha sancito una parziale superiorità dei Gunners. Il 2-0 incorona Aubameyang & co. ma ci sono ancora 90′ da giocare in un S.Paolo che dovrà essere pieno in ogni suo ordine di posto. Tanti i meriti di una squadra (l’Arsenal) che gioca bene a calcio e mette in difficoltà le sue avversarie con fraseggi veloci ed in verticale, ma non devono essere dimenticati i demeriti di un Napoli quasi assente. La squadra di Ancelotti, troppo molle, non ha realmente contrastato i padroni di casa, liberi di esprimere al meglio il loro gioco.

In una serata come questa, dove a salvarsi sono davvero pochi, i peggiori in campo, secondo la redazione di Mondo Napoli, sono Fabiàn Ruiz ed Allan.

I due centrali di centrocampo, sempre in ritardo, non hanno garantito la giusta copertura ed allo stesso tempo non sono riusciti a dettare i ritmi in mediana. Il gioco, troppo sterile, è stato rallentato dalle manovre macchinose dei due centrocampisti, che hanno fatto poco filtro tra difesa ed attacco. Prestazioni sbiadite, lontane da quelle a cui ci hanno abituato lo spagnolo ed il brasiliano. Ci sono serate “no”, ma stasera non si doveva sbagliare!

Da segnalare le prestazioni al di sotto della sufficienza di Mario Rui e Hysaj, poco nel vivo del match ed ininfluenti in fase offensiva. Non è una novità, invece, la loro inefficienza in fase difensiva.