Top & Flop – Il migliore in campo di stasera per MN è…

121

Milan-Napoli è stata una partita arcigna, maschia, giocata a ritmi non altissimi ed a tratti priva di emozioni. Il Napoli esce dal “S.Siro”, stadio ostico quest’anno, con un pareggio a reti bianche, che accontenta prevalentemente i rossoneri. Sono 48 i punti dopo 21 partite ed ora la Juventus, che giocherà domani, ha la possibilità di allungare a +11 in caso di vittoria contro la Lazio.

In un Napoli sottotono il migliore in campo secondo la redazione di Mondo Napoli è Piotr Zielinski. Intraprendente e propositivo, il polacco nel secondo tempo è stato l’unico giocatore azzurro ad impensierire Donnarumma, più volte chiamato in causa dalla giovane mezz’ala partenopea. Inoltre numerosi sono stati i suoi guizzi nella fase primordiale di gioco del Napoli, che hanno permesso un’uscita fluida, eludendo il pressing avversario.

Da segnalare l’ottima prima frazione di gioco di Kevin Malcuit, terzino di spinta, che si è più volte sovrapposto sulla fascia, arrivando sul fondo ed offrendo buoni cross.