CorrSera – Napoli sotto indagine per falso bilancio, il cartellino di Osimhen non convince

    ADL
    JULY 2021, De Laurentiis e Giuntoli, fonte foto: www.ilnapolista.it

    Il Corriere della Sera, oggi in edicola, dedica spazio al Napoli concentrandosi sull’indagine per falso bilancio sull’acquisto di Victor Osimhen

    “L’operazione con il Lille (tre stagioni fa) è oggetto d’indagine della Procura di Napoli (ipotesi di falso in bilancio). La vicenda è incentrata sul valore del cartellino del giocatore. Osimhen fu acquistato per 70 milioni di cui 50 cash e altri 20 attraverso la cessione del cartellino di 4 giocatori il cui valore, per i magistrati napoletani, potrebbe essere stato gonfiato.

    La giustizia sportiva ha già prosciolto il club, ma il procuratore federale Chinè potrebbe (ri)chiedere gli atti (così come è successo per la Juve). Le vicende, nella sostanza, sono molto diverse. Il Napoli attende di conoscere, a maggio, l’esito”.

    Articolo precedenteIl Mattino – Caso Osimhen, la procura chiede sei mesi di proroga per indagare: le ultime
    Articolo successivoCdS – Scambio Sirigu-Gollini, Napoli e Fiorentina hanno trovato l’accordo