CorrSport – Verso Napoli-Cremonese, Spalletti rivoluziona l’undici titolare per la Coppa Italia

Luciano Spalletti

Non è ancora smaltito l’entusiasmo per la manita rifilata alla Juventus di Allegri, ma è già tempo di pensare al ritorno in campo di martedì per il Napoli, che affronterà una Cremonese in grossa difficoltà negli ottavi di finale di Coppa Italia. Luciano Spalletti pensa a tanti cambi di formazione in vista dell’impegno con la formazione di Alvini, una mini-rivoluzione che servirà a dare luce e spazio a chi fino ad ora è stato meno coinvolto. Secondo l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, saranno addirittura nove i cambi rispetto alla vittoria di venerdi:

“Sirigu, in attesa di novità dal mercato, potrebbe fare il suo esordio in stagione. In difesa scalpitano Juan Jesus, Ostigard e Olivera, inoltre spera di avere una chance anche l’ultimo arrivato, Bereszynski, che ha vissuto in panchina le sfide con Sampdoria e Juve. Tra centrocampo e attacco sono diversi i calciatori in cerca di vetrina: Ndombele si prenota per una maglia da titolare, così come Demme che a causa dei vari stop fisici ha raccolto appena venti minuti in stagione. In attacco sicuri del posto Simeone e Raspadori, che hanno interpretato alla grande il ruolo di vice-Osimhen durante la sua assenza e vanno a caccia di un’altra notte da protagonisti”.

Articolo precedenteSky – De Grandis celebra il Napoli ed Osimhen: “Più forte del Lukaku trascinatore nello Scudetto dell’Inter”
Articolo successivoCura Spalletti efficace per Osimhen: il nigeriano non protesta più e allarga le braccia solo per caricare i compagni