CdS – Scontri tra ultras, possibile divieto per le trasferte: la dura decisione del Casms

    L’edizione odierna del Corriere dello Sport torna a parlare degli scontri tra gli ultras di Napoli e Roma avvenuti la scorsa domenica sull’A1 all’altezza di Arezzo. Secondo il quotidiano potrebbero essere due le decisioni che potrebbe attuare la Giustizia Sportiva:

    “Il Casms ha due strade a disposizione: vietare a romanisti e napoletani le prossime trasferte di La Spezia e Salerno, rinviando al ministro altre valutazioni come la possibilità di un divieto di trasferta per 2 mesi a ciascuna delle due tifoserie (ipotesi su cui si sta discutendo), oppure stabilire che per i fatti di Badia al Pino a decidere sia soltanto il capo del Viminale, che probabilmente un provvedimento lo prenderà anche per dare un segnale al Paese”.

    Articolo precedenteCdS – Napoli-Juve, Kim ci sarà! Le idee di Spalletti in vista del big match
    Articolo successivoCdS – Napoli-Juve, niente ritiro con la squadra prima del match: la decisione di Spalletti