Gazzetta – Il Napoli punta tutto sulla spinta dei terzini per sbancare San Siro

    Ravanelli Inter Napoli

    Il Napoli si affiderà alle giocate e agli assist dei suoi terzini a San Siro.

    L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si è soffermata sulla spinta dei cosiddetti “quinti”, aspetto che sarà fondamentale contro i neroazzurri per portare a casa la vittoria. Il resoconto della rosea: “La gara avrà uno snodo cruciale sulle fasce, dove il Napoli quest’ anno ha portato una delle più belle novità. La sovrapposizione interna dei terzini è un’ arma a sorpresa micidiale: in fase di possesso, Di Lorenzo a destra e Mario Rui a sinistra si piazzano sulla trequarti, da attaccanti aggiunti: da lì lo, scarico per l’ uno contro uno degli esterni e l’imbucata per Osimhen può essere devastante. Non si prende in mezzo solo il braccetto di difesa, ma pure l’esterno è costretto a una scelta forte sulla marcatura, col rischio di lasciare un’ autostrada aperta verso Onana. Specialmente con Mario Rui, il Napoli può fare molto male”.

    Articolo precedenteCorrSport – Spalletti e Inzaghi si giocano un pezzo di scudetto a San Siro
    Articolo successivoGazzetta – L’idea Traorè ancora in piedi: Giuntoli vuole provarci