Spalletti: “La sosta non ha sfavorito noi, ma chi aveva trovato la quadra della squadra”. Frecciata a Juve ed Inter?

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli, ha parlato della discussione che riguarda il calcio italiano in questa sosta per il Mondiale: come tornerà il Napoli dalla sosta?

Il tecnico azzurro ha risposto con queste parole a chi sostiene che la sosta sfavorisca il Napoli, che stava vivendo un momento ideale dopo un ottimo inizio di stagione:

Io conosco solo un modo per valutare la giornata, se sono felice del lavoro fatto. Noi stiamo ricercando le cose che non abbiamo, perché avere anche solo una mancanza può rovinare le nostre qualità; abbiamo sfruttato bene il ritiro, chi lavora ha dato la massima disponibilità, nessuno si è fatto male, abbiamo lavorato su quello che volevo che approfondissimo, ora domani c’è questa amichevole che ci dirà se ci siamo allenato bene o meno e se siamo soddisfatti del ritiro, fatto in un luogo ideale. Qualcuno dice che la sosta ci sfavorirà perché stavamo andando bene, ma per me necessitavamo di uno stop e di un break dopo che abbiamo tirato il fiato così tanto. Forse, senza la sosta, avremmo avuto qualche pareggio, mentre ora ripartiremo. La sosta è stata scomoda per chi aveva trovato la quadra, mentre noi non vediamo l’ora di giocare queste amichevoli e poi ricominciare”.

Quest’ultima frase potrebbe rappresentare una frecciata a Juventus ed Inter, che stavano riprendendo la marcia prima della sosta.

Articolo precedenteTuttosport – Thuram-Napoli, la pista si raffredda: troppo alto la richiesta dell’ingaggio da parte del francese
Articolo successivoCDM – I primi mesi del 2023 saranno decisivi per i rinnovi di Kim e Kvara: il punto sulla trattativa