Gazzetta – Rinnovo Osimhen, il Napoli ha in mente un piano ben preciso

Dal rientro seguito al suo infortunio di inizio stagione col Liverpool, non si è più fermato, risultando devastante in diverse occasioni. Stagione partita alla grande per Victor Osimhen, con la pausa mondiale nuova occasione per parlare dell’interesse delle Big di Premier per il talento del Napoli. Secondo quanto rivela l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, nel piano rinnovi di ADL ci sarebbe anche il prolungamento del contratto del nigeriano, proprio per allontanare le sirene di mercato.

Il contratto dell’ex Lille scadrà nel 2025, ma gli azzurri vogliono anticipare tutto: “E’ ancora presto per discutere di rinnovo, ma si vogliono creare le condizioni per poterne parlare in primavera inoltrata, quando la stagione sarà definita e ci si preparerà a una lunga estate di mercato.

Attualmente il centravanti guadagna 4,5 milioni netti più bonus, una cifra ancora sostenibile anche nel nuovo progetto del Napoli, che farebbe uno ‘strappo’ per il proprio attaccante di punta rispetto al tetto ingaggi fissato sui 3,5 netti, cioè quasi 7 al lordo. Grazie al decreto stabilità, infatti, il club paga un lordo di poco inferiore ai 6 milioni. Di questo sgravio fiscale non sarà possibile usufruire dopo 5 anni, a meno che il lavoratore Osimhen non abbia un figlio in Italia (gli è nata a ottobre) e possieda un appartamento di proprietà.

Le condizioni per il rinnovo ci sono dunque tutte, e i rapporti col suo agente Roberto Calenda sono buoni, su queste basi si può anche discutere di un prolungamento almeno di un anno, con un adeguamento in alto dell’ingaggio di Victor, consentendogli di restare tranquillo senza farsi ammaliare da offerte astronomiche, che se continua così sarà inevitabile arrivino”.

Articolo precedenteIl Mattino in apertura con Zielinski: “Gol azzurro! Mbappé e Messi tornano campioni”
Articolo successivoRepubblica: “Ombre sul futuro di Zielinski, non si parla di rinnovo e potrebbe essere addio…”