Gazzetta – Lobotka supera tutti: Spalletti se lo coccola con un soprannome simpatico

    Stanislav Lobotka è imprescindibile nel nuovo Napoli.

    Lo si capisce dal suo lavoro quotidiano in mediana, dai movimenti che fanno ruotare l’intero assetto della squadra in campo. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha riportato un soprannome simpatico con il quale Spalletti si riferirebbe al suo gioiellino: la parola in questione, tutta da ridere, è “cinghialotto”. Un nome che rappresenta una descrizione del personaggio Lobotka, piccolo e abile a sgusciare agli avversari. Una rivoluzione, quella comportata dall’arrivo di Luciano Spalletti, che vide lo slovacco in quanto primo calciatore da recuperare dopo la completa esclusione dai piani di Gennaro Gattuso, che nell’anno e mezzo precedente ne aveva sancito l’estromissione dal calcio che conta. Ad oggi Lobotka ha superato tutti nella classifica delle preferenze dell’allenatore, che lo paragona a Pizzarro per il suo ruolo di equilibratore.

    Articolo precedenteHamsik: “Mi manca Napoli, non perdo una partita degli azzurri. Scudetto? Vi dico la mia”
    Articolo successivoKoulibaly: “Al Napoli ho dato tutto, era il momento di andare. Scudetto? Non dico nulla. Juve? Una maglia che non avrei mai indossato”